Liste

Il bottino del SalTo 2016

Il Salone del Libro di Torino si è concluso anche quest’anno, solitamente lo osservavo cominciare e finire da lontano, rosicando abbastanza nel vedere la lista degli ospiti, le foto degli stand, gli eventi, eccetera. Ma finalmente anche io ho potuto toccarlo con mano, guardarlo con i miei occhi, solcarlo con i miei piedi, investirci tutti i miei risparmi!

logo_salone_libro_high

Nonostante tutti i miei buoni propositi inevitabilmente mi sono fatta un po’ prendere la mano e il bottino è cresciuto di giorno in giorno, perciò questo post è cosa buona e giusta. Chiaramente non vi parlerò approfonditamente di ogni singolo libro ma la cosa migliore del Salone del Libro è la possibilità di conoscere tantissime case editrici semisconosciute, o regionali, o non facilmente accessibili, quindi vorrei dare la possibilità anche a chi non c’è mai stato di venirne a conoscenza.

Uno degli stand che più mi ha rubato il cuore è stato quello di Passigli Editori, il colpo d’occhio delle sue magnifiche copertine decorate ha appagato il mio senso dell’estetismo più sfrenato, perciò dopo circa tre quarti d’ora di tribolazioni (mi ero ripromessa di comprare un solo libro per stand, impresa impossibile), questa è stata la mia scelta:

passigli

Passando oltre, per la serie “libri comprati a causa di inspiegabili impulsi”, questo romanzo della casa editrice Edizioni e/o:

_la-banda-degli-invisibili-1338551553

Si preannuncia divertente ed appassionante, e poi questa casa editrice ha un’ottima etica di fondo e vi invito a scoprire i suoi titoli, freschi e spesso e volentieri di autori emergenti.

Di seguito uno dei miei acquisti più belli (e più sofferti), della Logos Edizioni, una meravigliosa casa editrice specializzata in libri illustrati e manuali utili al disegno ed alla manualità artistica. Il libro è scritto ed illustrato da Stefano Bessoni, che nella mia ignoranza non conoscevo affatto e del quale adoro lo stile creepy e un po’ burtoniano e le sue rielaborazioni delle favole più conosciute. Scegliere un solo titolo è stato davvero uno sporco lavoro in questo caso:

logos edizioni

Vi propongo anche qualcuno dei disegni che vi sono all’interno perché li trovo seriamente affascinanti:

Della collana Adelphi ho scelto un testo di Bennett perchè SCUSATEMI ma io agli Adelphi non so proprio resistere:

bc26970c6fae533bff24cd7e6c694cb5_w240_h_mw_mh_cs_cx_cy

Un altro acquisto imprevisto e felice, dettato ancora una volta dall’impulsività (che però stavolta ci ha visto giusto) è questo adorabile testo di Lois Lowry pubblicato da Castoro Editore, che ho già cominciato a leggere e che sarà presto oggetto di un post della rubrica Piccole letture:

_famigliasappington-1336570392

Ho poi acquistato un libro che cercavo da tempo, in quanto estimatrice di Tim Burton, del quale ero estremamente curiosa ma che purtroppo non riuscivo mai a trovare in libreria, edito da Il Saggiatore:

$_35

Veniamo ora alle note dolenti: nonostante mi fossi riproposta di non acquistare dagli editori maggiori, ci sono ugualmente cascata comprando (forte delle mille recensioni lette su internet) La vita istruzioni per l’uso di George Perec, della Rizzoli:

la vita

Ed infine grazie al meraviglioso stand di Libraccio, mi sono accaparrata titoli vari ed eventuali a prezzi davvero bassi:

Oltre ad una bellissima edizione dell’Otello di Shakespeare, una copia de L’ombra del vento di Zafon per la mia mamma e dei fumetti dei Peanuts.

Bene, per tirar le somme quest’esperienza si è conclusa e non posso che dirmi un po’ triste per questo, ho avuto modo di conoscere persone bellissime, di seguire incontri interessanti, e fondamentalmente di fare ciò che più mi piace: perdermi tra i libri ed essere circondata da persone che come me li amano e li rispettano, e che si prodigano ogni giorno perché l’editoria non muoia e anzi si rinnovi continuamente, dando la possibilità a tutti noi di avere solo l’imbarazzo della scelta in libreria.

All’anno prossimo, Torino.

Annunci

One thought on “Il bottino del SalTo 2016

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...